White Christmas con Bonaldo

Con il richiamo al soffice candore della neve e alla stagione invernale, il bianco conferisce una sensazione di quiete e sa dare freschezza agli ambienti, facendoli apparire più ampi.

Si parte dalla nuova versione illuminata dall’appendiabiti Kadou – presentato con successo nella versione base al Salone del Mobile 2013 - disegnato dal giapponese Ryosuke Fukusada. Kadou Light è un appendiabiti che funge anche da lampada da terra. La sua base è in polietilene bianco e i cinque rami sono in acciaio verniciato disponibili nelle tonalità: opaco bianco, grigio antracite, tortora, rosso corallo, arancio, verde, avorio, rosa cipria, marrone.

Fili d’acciaio verniciato in diversi diametri formano la base del tavolino Orion, progetto di Jarrod Lim: gli anelli sovrapposti conferiscono al tavolino un look architetturale che viene ammorbidito dalla superficie del piano. La base di Orion è verniciata bianco (o grigio antracite), mentre il piano è realizzato in cristallo extrachiaro verniciato, cristallo extrachiaro acidato oppure in ceramica (Laminam®).

Hang up è disegnato da Andrea Lucatello, la cui idea iniziale è stata quella di creare uno specchio che esce dalla sua naturale posizione rimanendo appeso alla cornice, creando così un insolito gioco prospettico evidenziato dal contrasto di linee. La struttura retrostante è costituita da un telaio di acciaio verniciato, mentre la cornice è in legno laccato (bianco, grigio antracite o grigio quarzo opaco) oppure in massello di frassino (chiaro, tinto noce o tinto grigio antracite).

Tra le proposte total white spicca la Venere lounge, seduta disegnata da Bartoli Design che richiama le morbide forme di una figura femminile. Studiata per garantire grande comfort, è perfetta per arredare soggiorni e zone relax. Venere lounge ha struttura in acciaio e imbottitura in poliuretano schiumato a freddo, completamente rivestita in tessuto, pelle o ecopelle.

Qualche ospite inaspettato al cenone di Natale e poco spazio intorno al tavolo? Clip F è la soluzione perfetta: si tratta di uno sgabello dalla struttura fissa, formato da una base di forma triangolare e una struttura a tre raggi che costituisce seduta e poggiapiedi realizzata in metallo ed interamente verniciata. Il sedile è in poliuretano.

Il tavolo allungabile Match, disegnato da Mauro Lipparini, è perfetto per ospitare i pranzi affollati delle giornate di festa. Il suo nome sottolinea l’originale design delle gambe in legno massello - che ricordano un fiammifero – è connotato dall’incontro fra le gambe, leggermente rastremate e sagomate nella sezione, e il piano, che conferisce una sensazione di grande equilibrio. Quest’ultimo, realizzato in cristallo oppure in Doluflex®, è caratterizzato da un profilo in tinta con il piano stesso.