Cuff

Cuff

design 
Mauro Lipparini
Il letto Cuff esprime la sua forte personalità attraverso i dettagli sartoriali: dagli alamari che punteggiano i due lembi che rivestono la testata imbottita, alle plissettature che scandiscono verticalmente il mantello dello schienale.

Il rivestimento della testata di Cuff può essere realizzato in pelle, ecopelle o tessuto, con inserti a vista in pelle sia nella testata che nel giroletto, mentre i piedini sono in metallo verniciato, in numerose varianti cromatiche. Cuff è disponibile anche nella versione con contenitore (Cuff open) o nella variante con testata più alta (Cuff hi). Disponibili anche un pouf e una panca coordinata.

Bonaldo consiglia